Altra occasione persa...

 

Ritrovo sul mio pc queste quattro righe, scritte qualche mese fa, forse in un momento in cui mi sono soffermato a pensare alla tragica situazione che stavamo vivendo per il Covid19...

Aprile 2020 - La vita al tempo del coronavirus

Chi lo avrebbe mai detto fino a qualche mese fa che ci saremmo trovati protagonisti involontari di un reality come quello che stiamo vivendo adesso? Sembra di far parte integrante di uno dei tanti catastrofici film che vedono i protagonisti lottare contro forze oscure che si abbattono sul nostro pianeta. La differenza è che la nostra situazione è tragicamente reale! 

Sono reali i numeri dei deceduti, dei ricoverati in terapia intensiva, dei contagiati dal COVID-19. Tutti numeri destinati ancora purtroppo a salire nelle nostre città, nel nostro paese, in tutto il mondo.

E’ reale l’impegno di tantissime persone che per la loro professione o per la loro indole si danno da fare a costo della propria vita per aiutare chi si ammala, chi soffre.

E' reale chi ha ricevuto dal destino l’ennesima mazzata sulla propria già precaria esistenza.

E’ reale e la tocchi con mano quella sorta di spontanea solidarietà tra le persone che nasce anche dai più piccoli gesti quotidiani, anche dal semplice buongiorno scambiato con uno sconosciuto mentre ti rechi a fare un po' di spesa. Non voglio volutamente trattare tutte le eccezioni negative che purtroppo imperversano anche i questi momenti di estremo disagio per tutti. Voglio invece decisamente lodare un intero popolo che tra mille difficoltà sta cercando in tutti modi, con compostezza e dignità di vincere l’ennesima sfida a cui è sottoposto. 

Facciamo tesoro di quello che stiamo vivendo oggi, dei lunghi momenti passati con i nostri familiari, di tutte quelle piccole e grandi cose a cui abbiamo rinunciato, alla libertà che abbiamo dovuto limitare. Quando tutto questo sarà finito, potremo ripartire con una marcia in più e potremo rifondare una società più giusta, potremo correggere tantissimi errori fatti fino a adesso.

Vane speranze?

 

Agosto 2020 – La vita al tempo del coronavirus, quattro mesi dopo...

SI, IN BUONA PARTE, VANE SPERANZE!!!

Torna a / back to ricicreare.it

 


Commenti

Post più popolari